Venerdì, 27 Ottobre 2017 21:22

Scuole di catechesi e parrocchie ucraine presso le comunità UGCC in Italia

9 03 2016 shkolyImparate, leggete e studiate ciò che vi è estraneo, e non rinnegate ciò che vi è proprio” (Taras Shevchenko).

Di solito, sulle pagine dei giornali ucraini, quando si tratta degli ucraini in Italia, spesso troviamo espressioni come “migranti ucraini lavoratori”. Tuttavia, tra gli stessi immigranti in Italia negli ultimi anni sempre di più si utilizza il termine “diaspora ucraina in Italia”.

Naturalmente, nel vigente contesto giuridico, forse è troppo presto per parlare di una diaspora ucraina, dato che oggi, la maggioranza degli ucraini in Italia, in confronto ai cittadini italiani, rimane limitata nei propri diritti, a causa della loro condizione di illegalità semilegalità.

L’origine della diaspora ucraina è testimoniata soprattutto del fatto che ogni anno cresce il numero dei bambini ucraini presenti sul territorio italiano. Una parte di loro arriva per ricongiungimento famigliare, mentre altri sono nate in Italia, in famiglie ucraine oppure nelle famiglie miste. Le statistiche ufficiali del Ministero dell’Istruzione italiano, mostrano che nelle scuole italiane, nell’attuale anno scolastico, sono regolarmente iscritte e frequentano 19.330 studenti ucraini.

La seconda caratteristica della nascita della diaspora ucraina in Italia, è la conservazione della sua spiritualità, della sua cultura e dell’identità. Il raggruppamento nelle comunità ecclesiali, e poi nelle associazioni culturali e pubbliche, testimonia che il processo di formazione della diaspora ucraina in Italia ha le caratteristiche principali che determinano la diaspora come tale. Oggi, come in passato, un ruolo importante e primario in questo processo lo svolge la Chiesa. Ad oggi, in tutta l’Italia ci sono oltre 140 comunità ecclesiali della Chiesa Ucraina Greco-Cattolica. Negli ultimi anni, presso le comunità ecclesiali si sono formate le scuole ucraine, per favorire la formazione e la conservazione dell’identità nazionale e spirituale, in modo particolare l’insegnamento della lingua ucraina e principi fondamentali della dottrina cristiana.

Qui elenchiamo le informazioni sui luoghi e sugli orari in cui si svolgono le lezioni nelle scuole catechistiche che si trovano presso le comunità dell’UGCC in Italia. Invitiamo i bambini ucraini a frequentarne corsi.

Frecce 3 Elenco delle scuole con questo link

Press releasedell’UGCC in Italia

 

Read 88 times